Roma, Abbandona il suo gatto e dichiara: “Ha comportamenti da gay”

Roma, Abbandona il suo gatto e dichiara: “Ha comportamenti da gay”

lo sai sono scoppiata zio

Ha dell’incredibile quanto accaduto a Roma, dove, Marco, un ragazzo di appena 18 anni, ha deciso di abbandonare il suo gattino.

“Si comporta da gay” ha detto prima di lasciare l’animale per strada. La madre del ragazzino non ha saputo come giustificare il comportamento del figlio: “Si tratta solo di un ragazzino” ha detto ai giornalisti “La fase dell’adolescenza è molto particolare, un periodo sicuramente travagliato e complicato. Non voglio dire che ciò che ha fatto è giusto, ma non attacchiamolo tutti”.

Marco ha lasciato anche alcune dichiarazioni scottanti: “Quel bastardo del mio gatto non pensa mai alle femmine, è sempre a casa a leccarsi i baffi, fare le fusa e mangiare. Voglio un gatto che sia un duro, ho provato ad addestrarlo in tutti i modi possibili, ma non ci sono riuscito, non mi appartiene più, preferisco stare da solo o cambiare animale che avere quel gatto omosessuale”. Le dichiarazioni hanno fatto, in breve tempo, il giro del web, lasciando di stucco gli utenti dell’internet. Ora, il gatto è stato ripreso a casa dai genitori del ragazzo, e Marco vedrà uno psicologo per chiarire questi suoi strani problemi.

E voi cosa ne pensate? Come giudicate il comportamento dell’adolescente? E soprattutto, domanda ancora più interessante, vi è mai capitato di avere un gatto gay, come Marco sostiene sia successo a lui? Fatecelo sapere nei commenti. In questo bizzarro e strano mondo non si finisce mai d’imparare.

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook e su questa Pagina.

Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso il modulo contatti,

gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche ore dal tuo invio!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate!

loading...