Arriva in Italia la moda di tenere i TOPI come animali DOMESTICI

Arriva la moda di tenere i TOPI come animali DOMESTICI

e-fateci-lavorare

Anche in Italia è appena giunta la moda di avere i topi in casa come animali domestici, animali da compagnia, addomesticati, da tenere in giro per la casa e magari portare a spasso con il guinzaglio all’occasione. Una cosa che può sembrare malsana o intollerabile, ma che in America ha fatto molti proseliti scatenando una vera e propria rattomania.

A parlarci è Mirko Carpenero, studente residente a Bologna, che da tre mesi ha un topo in casa: “Beh, mi trovo benissimo. Non sporca, è divertente, è frenetico e mi fa compagnia nei momenti soli. Lo porto in giro con gli amici, la sera. Non ha mai dato fastidio a nessuno e sono molto felice di questo animale domestico. Finora, cani e gatti sono sempre stati di troppo alla lunga. La bellezza di animali come i topi è proprio la loro indipendenza, possono stare anche da soli, insomma, qualcosa da mangiare troveranno sempre”. Un animale poco impegnativo è quello di cui parla Mirko, ma non tutti sono d’accordo alla moda, come la lega animalista “Animali liberi tutti” che si oppone a quella che chiama schiavitù ratta e fa sapere, con un comunicato, che darà battaglia alla nuova moda che impazza per le città italiane.

E se in America, alla lunga, i cittadini si sono abituati, chissà se nel nostro Paesi si giungerà mai ad un tale grado di comprensione. Di certo la moda sta diventando forte, secondo le ultime statistiche sono già 5000 gli italiani che hanno scelto di avere in casa come animale domestico un ratto. E voi cosa ne pensate? Prendere mai un ratto in casa? Fatecelo sapere nei commenti.

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook e su questa Pagina.

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

loading...