In arrivo i due euro con la faccia di Matteo Renzi. Ufficiale.

In arrivo i due euro con la faccia di Matteo Renzi. Ufficiale.

renzo

Sono pronti i due euro con la faccia di Matteo Renzi. Il piano di riassetto grafico della moneta è previsto per il 15 maggio 2016 e sono state già stampate un milione di monete da due raffiguranti il volto del presidente del consiglio in carica.

“L’immagine del premier darà fiducia ai consumatori” spiega il presidente della Zecca romana Italo Porfeco “Vedete, la moneta non è solo potere economico, è anche fiducia, speranza, amore per la patria: quale simbolo migliore se non Matteo Renzi, il presidente più amato degli ultimi anni? Abbiamo fatto analizzare la situazione ai nostri esperti, Renzi gode di un consenso larghissimo, oltre il 70% degli elettori si riconosce nel progetto di cambiamento intrapreso dal fiorentino, non potevamo trovare figura più positiva per incrementare i consumi”.

Tutto questo si innesta nel quadro di recupero economico “salva-euro”, un programma che prevede, oltre chiaramente all’uscita dalla crisi, anche una speranza di fiducia maggiore nella moneta ora vigente. Soddisfatti molti parlamentari, ma ovviamente,  tutto ciò ha causato anche profonde divisioni fra i giornalisti e gli opinionisti. Andrea Screzi, nota penna italiana, ha detto: “Adesso ci manca solo un bel monumento in pietra per il nostro primo ministro. A me pare che si stia giocando una strana partita, quella della monopolizzazione delle menti e delle azioni degli elettori. Sembra quasi di essere giunti a una sorta di fascismo 2.0. Quello che vediamo adesso è un prosieguo reiterato del ventennio berlusconiano. L’Italia è uno strano Paese. Credo che ci aspetteranno altri anni bui e pieni di polemiche”.

La situazione sembra proprio essere sfuggita di mano, ma c’è anche chi non si preoccupa, come l’intellettuale Riccardo Pecarelli: ” 2 euro son 2 euro. Che cosa mi cambia una figura? Basta stupidaggini”. E voi come la pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook.

Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso il modulo contatti,

gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche ore dal tuo invio!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate!

loading...