Avellino. Studioso inventa la Mutanda che profuma le scoregge.

Avellino. Studioso inventa la mutanda che profuma le scoregge.

scoreggialiberamovimento

Direttamente dalla cittadina irpina giunge la mutanda che assorbe e profuma il puzzo delle scoregge. L’idea è dello studioso indipendente Alvaro Porfido che ha creato un prototipo perfetto, prendendo a riferimento una vecchia invenzione cinese successivamente accantonata e mai portata avanti.

Lo slip sarà disponibile su mercato dal prossimo 6 dicembre 2016: “Ho pensato di ovviare a tutti quei problemi in cui incappano moltissime persone al mondo. Le tensioni gastro-intestinali sono molto comuni, l’aerofagia è diffusissima, un rimedio-tampone era quantomeno auspicabile ai nostri tempi” poi continua “ci ho lavorato a lungo, ho perfezionato lo slip nel migliore dei modi, in modo che fosse comodo e agevole per l’indossatore. Piccola chicca: l’aroma sprigionato nel momento della “scoreggia” potrà essere scelto dall’utente, per ora ho messo in campo diversi aromi: pesca, fragola, menta, mela e altri diversi fruttati, ma il prodotto ha margini di crescita enormi”. Soddisfatte moltissime persone in giro per il mondo, i pre-order, sul sito dell’inventore, sono stati tantissimi.

Secondo il medico Emilian Satoris, dell’università di Parigi, si tratta di un palliativo importantissimo: “Ci si potrà liberare in pubblico, non destando clamore nelle persone presenti. Veramente un ottimo lavoro del creatore irpino”. Se non sapete cosa regalare ai vostri amici, il prossimo Natale, la mutanda anti-peto potrebbe essere un’idea. Chissà che una nuova era del bon ton non possa, quindi, proprio iniziare da questo momento; come dimostrano i pre-order dal sito, moltissime persone sono pronte da subito a mutare le proprie abitudini in favore della scoperta di Alvaro.

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo lascia un commento sulla nostra pagina e facci sapere cosa ne pensi!
Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!
Buona visione e grazie per averci letto! 

loading...