Avetrana. Ladri rubano in casa di un anziano e vengono sbranati dal cane. SHOCK.

Avetrana. Ladri rubano in casa di un anziano e vengono sbranati dal cane. SHOCK.

francesco-totti-1-0

Incredibile episodio accaduto nella piccola cittadina pugliese di Avetrana. Due ladri, nella notte, hanno tentato il furto a casa di un anziano signore del posto, tale Vittorio Nirto. Il furto però non è andato come previsto dai ladri che, infatti, hanno incontrato le ostilità di un pitbull di grosse dimensioni che ha letteralmente messo KO i due malviventi.

Ancora sotto shock l’anziano, ora in prognosi riservata, ci ha raccontato comunque la sua storia dei fatti: “Sono vedovo e vivo da solo con il mio cane. I due ladri avrebbero potuto derubarmi e privarmi di tutto, invece sono riuscito a mettermi al sicuro proprio grazie a Buck, il mio onesto e fedele animale. “Quando sono giunto in salone, ho visto molto sangue, e di lì a pochi secondi, ho subito chiamato la polizia. Quando ho messo il piede fuori dal mio appartamento ho visto Buck tenere inchiodati al muro i due ladri, dopo averli evidentemente attaccati. Sono sicuro che d’ora in poi gireranno a largo dalla mia abitazione”.

Una salvezza in calcio d’angolo per Vittorio che, come dice spesso, non si sente più sicuro in quel palazzo di periferia troppo spesso preso di mira dai ladri. Ma intanto, il cane eroe, è diventato ora un simbolo del quartiere. Qualcuno ha proposto di farlo diventare “la guardia notturna della zona”, come l’avvocato Alvaro Porfido: “Serve gente coraggiosa e brava come Buck, eroe dei nostri tempi. Propongo di metterlo a disposizione di tutto il quartiere”. Insomma, il cane si dimostra essere, ancora una volta, il migliore amico dell’uomo (per bene).

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook e su questa Pagina.

Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso il modulo contatti,

gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche ore dal tuo invio!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate!

loading...