Avetrana. Non la aiuta nelle faccende domestiche, la moglie gli strappa i testicoli.

Avetrana. Non la aiuta nelle faccende domestiche, la moglie gli strappa i testicoli.

abufalarrriiiiiiiiiii

Episodio shock accaduto nella nota cittadina pugliese di Avetrana. Una moglie, indispettita per il comportamento del marito un po’ menefreghista nella cura delle faccende domestiche, ha letteralmente evirato il suo uomo. La donna è stata interrogata a lungo dagli inquirenti e rischia ora l’accusa di tentato omicidio.

L’uomo, che è rimasto gravemente ferito, ha lasciato poche e secche dichiarazioni ai giornalisti: “Non so come ciò sia potuto succedere. Voglio molto bene a mia moglie, tutto questo mi lascia fortemente perplesso; lei ha ragione nel dire che son sempre stato poco collaborativo in casa come con i figli, ma la sua è stata una reazione spropositata. Non penso che sporgerò denuncia, non voglio ledere al benessere psico-fisico della mia famiglia”. L’uomo è, quindi, disposto a perdonare la moglie mettendoci una pietra sopra.

Sconvolti anche i vicini della donna che la descrivono come una buona ed elegante signora: “Non ci credo” dice Maria “Era una così brava signora, secondo me devono aver litigato di brutto”. In questo mondo non si finisce mai d’imparare, le storie reali superano troppo spesso la realtà. Nessuno sa cosa altro dire sulla questione di Avetrana. In passato, qualcuno ha detto: “La vita è un cinema”, beh, anche il caso pugliese somiglia ad un caso adatto per un bel film, un film horror magari. Nei prossimi giorni cercheremo di capirne di più, intervistando anche i medici che, da vicino, hanno seguito il caso, per capire come sia possibile arrivare a un livello così alto di follia umana.

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook.

Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso il modulo contatti,

gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche ore dal tuo invio!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate!

loading...