Calcio. Annullata la squalifica di quattro giornate a Higuain. Il Napoli torna a sperare

Calcio. Annullata la squalifica di quattro giornate a Higuain. Il Napoli torna a sperare

higuain-31

Dopo le polemiche causate dalla squalifica del bomber argentino di ben 4 giornate dopo i fatti di Udine, il tribunale sportivo ha accolto le richieste dell’avvocato del Napoli, Michele Sorbillo: l’attaccante dovrà passare solo una settimana lontano dai campi di gioco, saltando solo la partita con l’Hellas Verona, ma tornando già con l’Inter a Milano.

“Abbiamo fatto un ottimo lavoro” ha dichiarato il legale del calciatore “siamo soddisfatti di quanto ottenuto, meglio non sarebbe potuta andare”. Il giudice Enrico Rubati, protagonista della sentenza e, soprattutto, incendiario di speranze per la squadra partenopea, ha così giustificato la decisione: “Non mi è sembrato corretto buttare fuori, per quattro turni, l’uomo che, più di tutti, ha trascinato il Napoli fino a questo punto. Credo che si debba arbitrare anche tenendo conto del contesto nel quale si “gioca”. La squalifica era troppo pesante, ho cercato, quanto più possibile, di attenermi a una scelta, per così dire normale. Insomma non ho voluto che si assistesse, poi, a un campionato non totalmente giocato. Il calcio e lo spettacolo prima di tutto”.

Soddisfatti i tifosi napoletani che, in molti, si son riversati stamattina in strada al sopraggiungere della lieta notizia. Il capoluogo campano è in festa, la speranza è ancora viva. Higuain non ha fatto ancora trapelare nulla, parlerà questa sera in una conferenza stampa ufficiale, ove commenterà quanto accaduto oggi, ma il sorriso sornione e lo sguardo beffardo, da malandrino, dicono già tutto sui pensieri felici del goleador sudamericano. Un sogno va inseguito fino alla fine e il Napoli, adesso, può crederci più e meglio di prima. E allora tanti auguri a mister Sarri: a volte la giustizia sportiva si dimostra a favore anche di altri squadre e non solo della Juve, come molti malpensanti sostengono.


 

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook.

Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso il modulo contatti,

gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche ore dal tuo invio!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate!

loading...