Catania. Il Cane scava la tomba del Padrone. La Foto Commovente

Catania. Il cane scava la tomba del Padrone. La Foto Commovente

stocanedemagogico

Buck è il cane del signor Mario, da qualche giorno passato a miglior vita. E l’animale non riesce proprio a staccarsi dalla tomba del padrone, piange, abbaia, passa gran parte del tempo sulla lapide, e questa notte ha deciso di scavare con le sue zampe la terra per recuperare il padrone, Mario, scomparso ingiustificatamente anche per Buck, ancora non abituato alla sua assenza. L’animale non ragiona come l’essere umano e non si arrende, quindi, all’evidenza. Cerca sempre di raggiungere il suo obiettivo anche quando questo è razionalmente impossibile.

“Appena ho visto il suo gesto, ho pianto” spiega il signor Claudio, custode del cimitero “Non posso credere che gli animali abbiano quest’anima così gentile. Ogni giorno vedo scene tristi e commoventi, il mio lavoro consiste anche in questo, ma quello che riguarda questo cane non l’ho mai visto, il suo è un comportamento incredibile che sicuramente farà piangere e riflettere gran parte della gente. Son contento che anche i giornali si stiano occupando di un caso del genere, troppo spesso si parla di cose inutili e dannose, ma vanno promossi anche gli esempi di ottima fattura”. La foto è divenuta virale in appena due ore, riuscendo a innestarsi su ben 2000 condivisioni.

Nei prossimi giorni, Buck sarà spostato comunque dalla tomba del padrone, anche con la forza, se necessario, la sua forza che si scaglia contro ogni logica e ragione, appare ormai sempre più incredibile e c’è sicuramente necessità che qualcuno la blocchi prima che sia troppo tardi. Un elogio all’animale non sarà mai abbastanza.

loading...