Dalla Francia ARRIVA il silenziatore per le scoregge che le rende profumate.

Dalla Francia arriva il silenziatore per le scoregge che le rende profumate.

silenziatore-scoregge-300x217

Arriva da Marsiglia, un’invenzione che cambierà la vita di moltissime persone: il silenziatore per i peti, capace di renderli addirittura profumati.

La scoperta è di un ricercatore 26enne, Arthur Celine, capace di creare un composto chimico in grado di neutralizzare il rumore e di rendere profumato l’odore delle scoregge. Sono già cinque le aziende che hanno offerto cifre esorbitanti per accaparrarsi lo strumento; secondo accurati calcoli, si stima che nell’arco di breve tempo, il prodotto avrà una diffusione enorme, dovuta alla richiesta di un mercato che desidera fortemente tale prodotto. “Mi hanno scritto molte aziende farmaceutiche interessate alla cura di patologie intestinali, come per esempio il colon irritabile, patologie che causano problemi di digestione e di flatulenza. Lo strumento risulta un ottimo prodotto per ovviare problemi come questo. Una nota azienda farmaceutica di cui, per motivi di privacy, non posso fare il nome mi ha offerto la bella cifra di dieci milioni di euro per acquistare i diritti della mia invenzione. Non credevo che uno strumento creato quasi per scherzo potesse fare tanto scalpore. Beh, son di certo soddisfatto del mio egregio lavoro e spero, col cuore, che possa aiutare molte persone che soffrono di questi fastidiosi disturbi” queste le parole di Celine.

Il prodotto dovrebbe essere pronto sul mercato il prossimo settembre, se quindi avete problemi di questo tipo, fra poco potrete avere sottomano un rimedio senza precedenti. Facciamo gli auguri al giovane ricercatore francese perché possa ancora aiutarci a migliorare le nostre vite. Ad maiora.

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook.

Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso il modulo contatti,

gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche ore dal tuo invio!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate!

loading...