Salerno, Nasce un Maiale dal volto umano. FOTO SHOCK.

Eboli. Nato maiale dal volto umano. FOTO SHOCK.

maialino-volto-umano

Ne succedono di tutti i colori ormai, la natura, come dice il noto scrittore Antony Guaryni, “è una scheggia deforme che cambia pelle” (Poesie genetiche, 2013, Spettro edizioni). E così, nella provincia salernitana, precisamente a Eboli, è nato il primo maialino dal volto umano.

Lo conferma il fattore Riccardo Pigarella: “Non capisco come possa essere accaduto un fatto del genere. Curo molto i miei animali, mai mi sarei aspettato un simile risvolto. Credo che si tratti di una strana mutazione genetica, dovuta all’evoluzione della specie. D’altronde ho sempre alimentato naturalmente i miei animali. Il mio allevamento è famoso proprio per non fare uso di prodotti chimici e diserbanti nocivi”. Intanto, sul posto son giunti alcuni medici e ricercatori universitari per studiare lo strano caso.
Il dottor Mattia Blanco parla di “animale come insieme infiniti”: “Come l’inconscio contemporaneo pare colonizzato da mille diversi fattori che forniscono un’immagine distorta della realtà al lettore e al fruitore dell’immagine, così la natura evolve le sue razze animali a seconda delle immagini distorte del reale. Si tratta di un concetto basilare in psichiatria clinica che riprende l’inconscio come insiemi infiniti, libro da me redatto anni fa. Oserei dire, ora, la natura come insiemi infiniti e quindi possibilità suprema di razze e commistione fra le razze: in effetti, siamo di fronte a un maiale dal volto umano, perciò a metà fra uomo e maiale”.

Per alcuni si tratta di uno strano caso di impossibile accoppiamento, per altri ancora un segno divino. Nei prossimi giorni sono attesi alcuni studiosi dell’Arkansas che potrebbero far luce sulla vicenda bizzarra di Eboli.

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook e su questa Pagina.

Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso il modulo contatti,

gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche ore dal tuo invio!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate!

loading...