Facebook. Da gennaio 2017 sarà a pagamento. Ufficiale

Facebook. Da gennaio 2017 sarà a pagamento. Ufficiale

fatti-di-sexi

A partire dal prossimo anno, facebook sarà a pagamento. Lo rivela, il vicepresidente dell’associazione “Facebook. infus”, Alvreiz Porfisscheishc, braccio destro di Mark Zuckenberg e responsabile del piano comunicazione: “Siamo esterrefatti ma sarà così. D’altronde il nostro social network dà grandissime possibilità a tutti e pensare che questo possa ancora accadere gratis, dopo tutto questo tempo, è assurdo. Si pagherà una cifra comunque molto basse, circa 5 euro a mese. Tutti potranno ancora avere il servizio con soli 5 euro che faranno il bene di tutti voi e dell’azienda. Infatti, i soldi serviranno per aggiornare più in fretta i server, per dare sempre più servizi migliori a tutti. Si incentiverà la crescita virtuale del social più famoso al mondo, che ormai da molto tempo aiuta le persone a rimanere in contatto e ha assunto una valenza cruciale nella nostra odierna società. Se ora sarà a pagamento è solo per migliorare il servizio e renderlo più agevole a tutti”. Parole chiare quelle del vice-direttore che aprono molte polemiche ma anche molto altro.

Il giornalista Guido Gozzano dice: “Facebook è un’ode sincera alla modernità. Una storia d’amore infinita fra noi e gli altri, che ogni giorno ci mette in contatto col mondo restante e ci fa sognare, aprendoci sogni fino a poco prima inaccessibili. Non bisogna temere nulla del pagamento, i soldi non saranno poi così tanto, solo 5 euro per continuare a tuffarci ogni giorno in questo mondo immaginario di emozione. Buon divertimento a tutti, ancora una volta”. E voi siete d’accordo? Fatecelo sapere nei commenti.