La CIA confessa: Hitler è scappato in sud America

La CIA confessa: Hitler è scappato in sud America

20140125_hitler-america-latina-696x379

Stanno facendo il giro del mondo le dichiarazioni di Mark Callagans, funzionario capo della CIA sezione New York. Il Callagans conferma i sospetti che fino a pochi anni fa erano solo pura fantasia: Hitler è scappato in America.

Il fascicolo, nascosto in una cassaforte del suo ufficio, è stato tirato fuori dall’uomo stesso, che si è detto “stanco di portare un fardello simile sulle sue spalle”. Queste le sue parole al canale americano Channel 69: “Hitler è morto pochi anni, di una forma aggressiva di cancro. La seconda guerra mondiale si concluse, nei fatti, con un accordo fra America e Germania nazista. Abbiamo coperto la fuga del fuhrer per non creare problemi di ordine pubblico. L’America ha fornito documenti falsi al capo di stato tedesco, che è vissuto fino a 5 anni fa in Colombia. Ovviamente lì ha avuto necessità di farsi una nuova vita, sotto falso nome, scortato e, nei fatti, mantenuto dal governo USA. Bene, questa è la semplice e limpida verità che non riuscivo più a tenermi dentro”.

Le dichiarazioni hanno creato un vero e proprio terremoto all’interno della polizia americana che si è costituita parte civile nel processo intentato al funzionario per falsa testimonianza. Ora, ognuno trarrà le dovute conclusioni, ma la foto che oggi vi proponiamo in allegato con l’articolo pare abbastanza chiara. Le immagini ritraggono un Hitler felice con sua moglie. La storia dovrà ora essere riscritta da capo. Trema anche il governo americano, travolto, da uno scandalo di simili proporzioni. A breve il documento ufficiale rilasciato dal funzionario Gallagans sarà messo online in modo che tutti potranno prenderne visione.

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook.

Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso il modulo contatti,

gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche ore dal tuo invio!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate!