La profezia di Nostradamus: “Putin sconfiggerà l’ISIS”

La profezia di Nostradamus: “Putin sconfiggerà l’ISIS”

nostradamus e ci credi

Putin è uno dei personaggi cruciali sullo scacchiere europeo in un quadro geopolitico devastato come quello che stiamo vivendo ora. Ma è di ieri sera la scoperta secondo cui alcuni frammenti di Nostradamus riporterebbero proprio al noto presidente russo. Nell’opera “Frammenti fraseologici” dello studioso francese, ai versi 34-43, si legge:

“Verrà il cristallo // russo come fulgido // scaccerà i padroni del terrore radicale e porrà l’ordine in Terra // scopo messianico mai dichiarato”. Secondo molti critici il riferimento sarebbe proprio rivolto al presidente russo Vladimir Putin che, da sempre, è in prima linea nella lotta contro il terrorismo radicale.

Nel corso degli anni le profezie di Nostradamus si son sempre realizzate, il profeta, poeta, astrologo francese adottava, anche secondo lo studioso italiano Alvaro Porfido, una forma ritualistica e cristallizzata per le sue previsioni: “Analizzando parte dei ‘Frammenti fraseologici’, mi son reso conto che c’era come un ordine perfetto, schematico, un ordine sia formale sia contenutistico.  Nostradamus ha saccheggiato le strutture della Commedia di Dante, per farle proprie in senso mistico e, come dire, magico. Di personaggi così, ne nasce uno ogni 200 anni, una mente lucida, capace di individuare, con certezza e poesia, un futuro sempre poco chiaro e mai nettissimo. Stiamo analizzando il resto dell’opera, chissà che non ci riveli altre profonde verità”.

La notizia della profezia ha fatto rapidamente il giro del mondo. A questo punto, non ci resta attendere gli sviluppi della situazione sullo scacchiere internazionale per capirne di più.

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook.

Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso il modulo contatti,

gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche ore dal tuo invio!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate!

loading...