“Le scatolette contengono carne umana”. Le immagini shock virali sul web.

“Le scatolette contengono carne umana”. Le immagini shock virali sul web.

aser

Sarebbero state vendute in Zambia scatolette contenenti carne umana provenienti dalla Cina, o almeno questa è la teoria di molti giornali africani, teoria che è diventata virale sul web e che sta rischiando di aprire un caso diplomatico tra i due Stati.

Sui tabloid africani, girano diverse storie collegate alla bizzarra vicenda della carne umana dalla Cina, per esempio le finte testimonianze di una dipendente dello stabilimento cinese che, dopo essersi accorta della pratica, ha deciso di abbandonare il lavoro. Ma ci sono anche i siti di debunking, siti preposti a smascherare le bufale online, che subito si sono accorti di alcuni particolari, evidenziando come le foto usate negli articoli, siano in realtà state prese da una campagna pubblicitaria di un videogame di zombie. Nonostante la notizia fosse da sempre una bufala (diciamo la verità era quasi incredibile credere a una simile storia), la vicenda rischia di aprire un conflitto diplomatico tra i due Paesi, tanto che le autorità diplomatiche cinesi hanno pubblicato una smentita ufficiale della notizia.

L’ambasciatore cinese in Zambia parla di “calunnia, una diffamazione che va condannata con vigore”. Il caso appena descritto è l’ennesima dimostrazione di come le bufale sul web siano sempre più virali e pericolose, soprattutto quelle di questo tipo che creano inutile panico e allarmismo fra la gente e così, una notizia pubblicata per gioco o per gusto goliardico, finisce per aprire un caso diplomatico fra due Stati. Bisognerebbe educare i cittadini a leggere il web, sconfiggendo quello che gli esperti chiamano tecnicamente “analfabetismo funzionale”, ma questa è un’altra storia, il dibattito si farebbe troppo lungo.

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook.

Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso il modulo contatti,

gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche ore dal tuo invio!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate!

loading...