Questo Leone di Montagna è rimasto legato per 20 anni. Viene finalmente LIBERATO. VIDEO SHOCK

Questo Leone di Montagna è rimasto legato per 20 anni. Viene finalmente LIBERATO. VIDEO SHOCK

Gli animali non sono fatti per stare legati o in gabbia, specie se sono animali di enormi dimensioni come i leoni di montagna, nessuno ha il diritto di trattare così un essere vivente.

Questo leone è rimasto chiuso in gabbia e alla catena per anni per soddisfare i bisogni del pubblico circense, ma è stata un’azione animalista  di un gruppo del Perù, luogo ove si è svolto il fatto, che è riuscita a salvare l’animale da una vita di stenti. Il video che oggi vi proponiamo vi mostra come il leone venisse tratto quando era in questo circo peruviano, famoso per adottare metodi violenti per i suoi animali. Ma oggi l’animale corre libero per le foreste, oggi, si è raggiunto un gran risultato per il bene di tutte le specie viventi.

L’animale, di nome Matusa, sembra oggi felice. Le manifestazioni e le proteste servono sempre, ma il problema, come ogni caso simile, è molto più complesso di quel che sembra. Ad ogni modo, il leone Mafusa, è oggi libero di fare ciò che vuole e di inseguire tutto quello che gli pare e mai più vedrà i ferri di una gabbia. Oggi il mondo è un posto più giusto. E voi cosa ne pensate? Credete che un esempio come quello peruviano possa aiutare a far crescere le associazioni animaliste italiane o che qui, un certo tipo di mentalità, sarà adottato dopo? Fatecelo sapere nei commenti

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook.

Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso il modulo contatti,

gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche ore dal tuo invio!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate!