Lo studente ubriaco insulta il prof, la risposta è EPICA.

Lo studente ubriaco insulta il prof, ma la risposta è EPICA.

Screenshot_124

Incredibile storia da New York. Patrick Daveson è uno studente di un college della città e la scorsa notte ha forse alzato un po’ troppo il gomito, tanto da scrivere una mail al suo professore di matematica piena di insulti. La mail recitava un po’ così: ” Signor Martin, volevo dirle che lei è un figlio di t****, e mi dispiace che sia anche pelato. Ma posso, comunque, presentarle un paio di ragazze disposte a fare s**** con lei” poi continua “Ah, e ora che ci sono, le dico che voglio una proroga di qualche giorno per il mio compito, ora sono troppo ubriaco per portarlo a termine“.

La mail è veramente forte. Ma la risposta del professore è ancora più assurda: “Caro Patrick. Pare tu abbia avuto una grande serata. Ti concedo la proroga fino a lunedì, alle 23.59.  Consulta il programma di studi per le modalità di consegna. Poi non preoccuparti per la mia calvizie, a mia moglie piaccio anche così. Beh, e un’ultima cosa, vorrei sapere cosa hai bevuto stanotte, vorrei provarlo anche io per dimenticare quello che mi hai appena scritto. Ma sono sicuro che domani mattina non ti ricorderai più niente. Passa un buona nottata”.

La lettera ha fatto il giro dell’istituto scolastico, tanto da creare l’indignazione del collegio docenti. Eppure il professor Martin ha perdonato il ragazzo, prendendo con ironia l’accaduto. Dice che, in fondo, sono ragazzi giovani, queste cose, ogni tanto possono capitare. Alcune persone non finiranno mai di sorprenderci.

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook.

Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso il modulo contatti,

gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche ore dal tuo invio!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate!