Napoli. Amante della moglie si butta dal terrazzo per sfuggire al marito. È grave

Napoli. Amante della moglie si butta dal terrazzo per sfuggire al marito. È grave

darkgangtriplo7

L’amore non conosce confini, forse nemmeno quelli della vita ultraterrena. Deve aver pensato questo Gianni Sarchiaponi, amante di Maria, moglie di Flavio che ha beccato i due in tenere effusioni in camera da letto. La cosa ha fatto andare su tutte le furie l’uomo, provocando reazioni spropositate e violente. Al punto che Gianni, ancora seminudo, ha deciso di sfuggire alla sua ira, lanciandosi dal terrazzo. L’uomo ha prima tentato di aggrapparsi al davanzale, poi, in seguito alle minacce di Flavio, non ha potuto fare altro che lasciarsi andare. Un bel volo dal terzo piano che gli ha causato la frattura totale della spina dorsale e un forte trauma cranico. Ora si trova ancora in coma, i medici dicono che le possibilità che si riprenda sono molto alte, anche se probabilmente rimarrà paralitico a vita. La storia ha fatto il giro della città e in molti hanno giocato a lotto i numeri inerenti la vicenda.

Tanta paura per tutte le persone che hanno assistito al macabro spettacolo, e, ironia della sorte, ora Flavio rischia anche un’accusa per istigazione al suicidio, come si direbbe a Napoli “cornuto e mazziato”, d’altronde, però Gianni non ne è poi uscito così bene. I toni grotteschi della tragedia partenopea hanno fortemente contribuito a renderla virale, tanto da suscitare l’attenzione anche dei più giovani che si sono scatenati in migliaia di divertenti commenti sulle pagine di queste persone. Che strano l’amore, c’è ancora gente disposta a rischiare anche sé stessa. Speriamo che Gianni si rimetta presto.