SPACCA la MOTO del Padre: “Lui HA SPACCATO la Mia Ps4!”

Padre distrugge il computer al figlio che per vendetta gli spacca la moto. Video shock.

Il video proviene dal Giappone. La famiglia Sautome è stata sempre tranquilla, certo, a un certa età emergono i problemi, a volte anche violenti o quantomeno vigorosi fra padre e figlio, ma l’episodio che potete vedere nel filmato è di sicura qualcosa di raro, di folle per certi versi.

“Da tempo gli attriti fra mio marito e mio figlio eran molto aspri” dice la madre “un giorno, arrabbiato nero perché il ragazzo non faceva più niente ha scaraventato il suo computer a terra, prendendolo ripetutamente a calci. Un gesto sicuramente diseducativo e sbagliato, ma capitelo, ormai nostro figlio sembra non voler più fare nulla, dallo studio al lavoro” poi continua “Così, il ragazzo, organizzandosi con un amico ha atteso il padre a ritorno dal lavoro, ha tirato fuori la moto dal garage e ha cominciato a distruggerla con mazze da baseball e addirittura con attrezzi da lavoro di falegnameria. Mio marito ha, infatti, una piccola attività di questo tipo in zona. Sono molto dispiaciuta dell’accaduta. Ora mio figlio è  chiuso in camera, non parla e non ci dà ascolto”.

Il padre, intanto, si è chiuso in uno stretto silenzio e non vuole parlare con i giornalisti. Il video che potete vedere qui sotto, che riprende passo dopo passo, la distruzione del veicolo, è stato girato e caricato su youtube da un altro amico dei due ragazzi”. Una vicenda clamorosa e scandalosa che possiamo possa non ripetervi più.

Per i più forti, qui sotto c’è il filmato integrale dell’accaduto. Educate bene i vostri figli, sempre.

 

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook.

Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso il modulo contatti,

gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche ore dal tuo invio!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate di questa!