Atlas, il primo INCREDIBILE Robot con intelligenza umana.

Atlas, il primo INCREDIBILE Robot con intelligenza umana.

Arriva a Boston il primo robot con intelligenza umana. Dalle mani di un gruppo di studiosi del MIT, università per gli studi scientifici e tecnologici di Boston, nasce il primo umanoide capace di agire come un essere umano.

“Abbiamo pensato di semplificare il lavoro alle persone comuni” dice il capogruppo della ricerca Michael Ballas “Non c’è nulla di più. Il nostro lavoro non mira a sconvolgere l’umanità gettando altri esseri con bisogni da soddisfare. Tutto rimane un progetto al servizio dell’uomo. Atlas è il primo robot che non usa intelligenza artificiale, ma intelligenza umana, in quanto basato su connessioni di un cervello umano. Atlas di base non è un computer, o meglio il suo computer interno è stato progettato per soddisfare e per compiere azioni fatte da una qualunque mente vivente. Può camminare, correre, cucinare, acquisire sempre nuove conoscenze da sviluppare nel migliore dei modi. Sarà una scoperta che presenterà mille sfaccettature diverse”.

Soddisfatto il gruppo di ricerca che si dice pronto, quindi, a cambiare la vita di miliardi di persone. Il robot Atlas, secondo le parole dello stesso Ballas, avrà un prezzo “accessibile”: “Beh, costerà intorno a 20mila dollari. D’altro non potrebbe costare meno. I materiali sono molto cari, in più il progetto di ricerca è durato ben tre anni. Il brevetto è stato già depositato. Non potrà affatto costare di meno, ovviamente la scienza va supportata e finanziata anche e soprattutto economicamente. Intanto ci son già stati migliaia di preordini del robot Atlas e le prospettive sembrano molto buone, come potete vedere nel video qui sotto. Atlas sarà l’invenzione del futuro e tutto sembra pronto per un grosso balzo in avanti.

 

 

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook.

Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso il modulo contatti,

gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche ore dal tuo invio!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate!

loading...