Profughi buttano via il cibo offerto loro a Reggio Emilia. SHOCK

Profughi buttano via il cibo offerto loro a Reggio Emilia. SHOCK

email marino - foto -

Episodio grave e increscioso accaduto a Reggio Emilia. Un gruppo di profughi getta il cibo offerto loro dalla mensa dei poveri allestita dal vescovado.

In una lunga intervista al Resto del Carlino, la direttrice della mensa, Maria Chiara Visconti Gramoli, spiega quanto sia indignata per l’accaduto. Il gruppo di profughi riguarda quelli del piano Mare Nostrum, si presentano in mensa, guardano se il cibo è di loro gradimento e se non gradiscono buttano via tutto. La direttrice spiega come il gesto faccia male a tutti perché “Vede la carità è sorda, muta e cieca. Se c’è un bisogno noi accogliamo tutti. Ma se si viene qui con l’intenzione di fare confusione e buttare via del cibo assolutamente utilizzabile, allora non ci stiamo”. Tra le altre cose, i profughi che si sono rivoltati alla mensa del vescovado, sono gli stessi che hanno diritto a un posto in albergo e a un buono pasto per un’altra mensa cittadina.

L’atto indigna, quindi, ancora di più. Lungi da noi voler generalizzare, sappiamo bene come in ogni gruppo ci siano le mele marce, e, nel caso specifico di Reggio Emilia, parliamo proprio di queste. Sono profughi come questi che creano indignazione e scandalo che finiscono poi per rovinare la reputazione a tutti gli altri. Speriamo che episodi simili siano, d’ora in poi, controllati maggiormente. L’accoglienza e la solidarietà non possono prescindere dalla disponibilità dell’altro.

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook.

Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso il modulo contatti,

gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche ore dal tuo invio!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate!

loading...