Putin: “La Dittatura dell’ Europa sta morendo, farò tornare gli Italiani alla Lira”

Putin: “Il Nuovo Ordine Mondiale in Europa sta morendo, gli Italiani torneranno alla Lira”

vladimir-putin

La sconfitta del Primo Ministro d’Italia Matteo Renzi è il segno più recente che la posizione italiana si avvicina molto più di quello che pensavamo alla visione del presidente russo Vladimir Putin, che mira da anni a distruggere il famoso “Nuovo Ordine Mondiale”.
Gli italiani sono andati alle urne e hanno bocciato le modifiche proposte del Primo Ministro che avrebbe indebolito la costituzione, e messo il cappio intorno al collo degli italiani.

L’Italia ha respinto le richieste del suo governo per un controllo più centrale, e ha optato per anti-establishment del partito FSM sull’orlo del potere.

Anche se i media italiani non ne parlano Il presidente russo Vladimir Putin, parlando a radio russa, ha espresso sostegno per il popolo italiano.

“Oggi sarà sempre ricordato in Italia come il giorno in cui la gente si alzò in piedi per i globalisti e ha detto di no, questo non è quello che vogliamo. Non piu.”

Putin ha promesso di distruggere il Nuovo Ordine Mondiale nel 2017, e sembra che la gente di tutto il mondo stia cominciando a svegliarsi.. Il Presidente è “profondamente incoraggiato”  dai risultati italiani, e  la sua determinazione a distruggere i piani dell’organizzazione invasiva “NWO” è condivisa da persone di tutto il mondo.

Prima c’è stata Brexit, poi l’Islanda ha votato il Partito Pirata al potere ora l’Italia e Trump in America. Il sogno di Putin per distruggere il Nuovo Ordine Mondiale nel 2016 si sta realizzando.

La prima missione di Putin è fare in modo che l’Italia si ritireri dall’EURO e recuperari la propria moneta, la lira, solo in seguito ad un referendum, essi potranno reclamare la loro sovranità, respingere il globalismo e uscire dall’Unione europea.

Dalla fine della seconda guerra mondiale, i leader europei hanno lavorato senza sosta per costruire un’Unione sempre più in linea con l’agenda del Nuovo Ordine Mondiale. Attraverso decenni di alti e bassi nelle relazioni russo-europeo, nei periodi di allontanamento o di riconciliazione, l’istituzione europea ha continuato a guidare verso il conseguimento degli obiettivi NWO.

Ma un movimento in crescita in Europa sta spingendo vero una nuova politica. Il movimento comprende Brexit Gran Bretagna e ora l’Italia, insieme a una manciata di altri paesi che combattono l’UE per riconquistare la sovranità. Invece di demonizzare il presidente Vladimir V. Putin e il suo sogno per distruggere il Nuovo Ordine Mondiale, i cittadini europei sono in piedi con lui.

Con la Gran Bretagna fuori dell’Unione Europea, l’Italia e presto a seguire, l’UE cadrà come domino. progetto di punta del nuovo ordine mondiale, 70 anni di lavoro, è in rovina.

Benjamin Haddad, analista presso l’Hudson Institute, un think tank conservatore con sede a Washington, ha detto:

“In tutta Europa, putinismo è emerso come alternativa ideologica al globalismo, l’UE, ecc”, ha detto Haddad, con Putin visto come “un baluardo per i valori conservatori” – un uomo forte contro il terrorismo, la globalizzazione, e la erosione della sovranità.

La retorica anti-russa rabbioso impiegata dai media mainstream nel 2016 sono semplicemente i vagiti morenti del Nuovo Ordine Mondiale, il rantolo dei globalisti sconfitti.

loading...