Risolta la Questione Stadio. Si giocherà al Colosseo. Già Avviati i Lavori.

Risolta la Questione Stadio. Si giocherà al Colosseo. Già Avviati i Lavori.

La questione stadio a Roma è una delle più intricate che la giunta possa attualmente affrontare. Molte sono state e sono ancora le polemiche che affollano l’annosa e spinosa questione. Ma proprio oggi arriva la soluzione definitiva: lo stadio si farà e sarà, pensate un po’, impiantato all’interno del Colosseo.

Una soluzione innovativa e sicuramente di altissimo spessore come ricorda il politico Gianni Gladiado: “Si tratta di un atto unico e coraggioso; rivalutare così un’area di interesse culturale ed archeologico è qualcosa di realmente innovativo e incredibile, beh, abbiamo avuto un’ottima idea di cui mi prendo il merito in prima persona senza alcun problema. Il Colosseo sarà ristrutturato e, nei giorni in cui non si disputeranno le partite, sarà anche visitabile dai turisti, nei giorni dei match, invece sarà consentito l’accesso ai tifosi”. Entusiasta della scelta anche l’archeologo e storico Marco Ristuttu: “Che idea brillante. Una connessione così alta con lo sport e la cultura non si era mai vista. Innovare, recuperare le radici passate e portarle nel contemporaneo, questa è la vera innovazione. Sono felice, d’ora in poi farò l’abbonamento allo stadio COLOSSEO”. Tutti contenti, quindi, non ci resta che attendere la fine dei lavori e goderci le partite a Roma in un ambiente di alto spessore sportivo ed accademico culturale. Ce lo insegnò già Cesare, poi, che, come dice nel De Penis Gallico: “Magnus spors est in coliseum” tradotto sta per “Il grande sport è nel colosseo”. La tradizione continua a gonfie vele.