Ritrovata zampa di dinosauro nelle caverne di Palermo, Monte Pellegrino.

Ritrovata zampa di dinosauro nelle caverne di Palermo, Monte Pellegrino.

zampasaura

Incredibile ritrovamento nelle caverne di Palermo. In una grotta al lato nord-orientale del del Monte Pellegrino, è stato ritrovata una zampa di dinosauro, tenuta in uno stato eccezionalmente ottimo.

La straordinaria scoperta è dovuta al ricercatore Mark Ventomiles, studioso inglese giunto nel capoluogo siciliano in seguito a un assegno di ricerca della prestigiosa University of L’hondon.

“Beh che dire. Credevo sarebbe stata una pacchia qui in Italia, invece ho trovato un gruppo molto forte, solido, capace di portare avanti studi e ricerche con passione e dedizione. Quello che posso dirvi è che, se oggi siamo arrivati a un tale risultato, la responsabilità non è certo la mia. Sicuramente ho trovato, fisicamente, il reperto fossile ma in quella grotta non sono giunto per caso. Abbiamo lavorato, abbiamo lavorato bene, approfondendo le ricerche anche per 15 ore al giorno. Sentivamo che ci fosse come un tassello mancante in quello che facevamo e che ricercavamo. Poi siamo entrati in contatto con questa zampa. Secondo le prime intuizioni, perché di studi da laboratorio ancora non c’è stato tempo, apparterrebbe a un Tirannosaurus sex, specie animale estintasi ben 1000 secoli fa. Sono contento del lavoro svolto da questo team. L’impegno e il lavoro pagano sempre”.

Il 28enne londinese è rimasto esterrefatto dalla incredibile scoperta, che, rappresenta, nei fatti, la scoperta più importante mai fatti sui dinosauri dai ritrovamenti ossei di primo 900 in Germania. C’è grande trepidazione in città e nel mondo, esperti del settore e curiosi hanno preso di mira la grotta che, per meglio controllarla, è stata ora sottoposta a restringimenti. L’Italia, quando vuole, può regalarci ancora grandi emozioni.

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook.

Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso il modulo contatti,

gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche ore dal tuo invio!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate!

loading...