Roma. Uomo si fa impiantare utero e diventa Madre del piccolo Alvaro.

Roma. Uomo si fa impiantare utero e diventa Madre del piccolo Alvaro.

La scienza ha raggiunto ormai risultati eccellenti in ogni campo, il problema di genere è stato praticamente risolto. Ecco che però, ora, finalmente anche gli uomini potranno procreare grazie agli enormi progressi dell’accademia scientifica. Sì, perché si chiama Giovanni Padruteri il primo uomo finalmente madre di un figlio. L’uomo, infatti, si farà impiantare un utero che gli consentirà di divenire genitore partoriente del proprio figlio. Lo staff medico dell’ospedale romano Fatebenepiselli è pienamente soddisfatto e anche Giovanni dice la sua: “Per molto tempo ho desiderato figliare pur essendo uomo, ora la mia occasione è arrivata, perché potrò essere padre e al contempo madre generatrice del mio piccolo Alvaro. Sono strafelice, la scienza è un dono divino e consente a tutti di raggiungere i propri scopi, prima o poi. Bene, a chi si scandalizza dico solo: fatevi toccare dalle corde del Signore, che procede di pari passo con la scienza ufficiale”.

Una bella esperienza che sicuramente farà molto discutere ma dimostra come lo staff medico italiano sia ancora ad altissimo livello anche sul fronte della sessualità. Come ha confermato il giornalista Gianni Movatti: “Siamo figli del pensiero debole e c’è poco da fare, tutto questo è progresso e non può esser visto come qualcosa di diverso. Sono contento per Giovanni padre madre di suo figlio, auspico una rivoluzione ancora più profonda in tal senso”. E su queste parole fateci sapere invece voi cosa ne pensate. L’autore del pezzo, in realtà, difende la prima libertà di scelta di ognuno e il progresso come dice il Movatti, ma è bene avere sempre un pacato scambio di opinioni.

loading...