Ruba al supermercato per fame. I Carabinieri gli pagano il conto invece di arrestarlo.

Ruba al supermercato per fame. I Carabinieri gli pagano il conto invece di arrestarlo.

carambachesorpresa

Bellissimo gesto di Carabinieri del nucleo operativo di Latina che hanno deciso di non applicare strettamente la legge, ma di guardare in faccia alla realtà.

Edoardo è un uomo sulla cinquantina, povero e solo da molto tempo tempo, strozzato prima dai crisi e poi dai debiti. Una storia veramente brutta la sua, costretto tutti i giorni alla Caritas o a racimolare qualcosa dai cassonetti della spazzatura. In questa situazione disastrata, Edoardo l’altro giorno è stato beccato a rubare in uno dei supermercati cittadini, ovviamente fermato dagli addetti alla vigilanza della struttura, l’uomo è stato consegnato alle forze dell’ordine: il danno era veramente poco, ammontava a poco più di 15 euro. Si trattava di una fetta di carne, una scatoletta di tonno e un po’ di pane.

Fermato, i carabinieri non ce l’hanno fatta ad arrestarlo e, alla cassa, sotto lo sguardo incredulo dei clienti e degli addetti ai lavori, hanno pagato la cifra del signor Edoardo. Il maresciallo ha spiegato alle telecamere: “Non me la sono sentita di portare in caserma l’uomo, so riconoscere un furfante da un poveraccio. Edoardo è una persona sola. Non voglio affatto giustificare atti di questo tipo, ma in questo caso, in me, ha prevalso il cuore”.

Non sappiamo se il carabiniere abbia agito correttamente sotto ogni punto di vista, quel che è certo è che ha vinto il cuore e la fratellanza. Non sempre si è soli in questo mondo, a volte un aiuto proviene proprio dallo sconosciuto, in maniera più inaspettata.

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook.

Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso il modulo contatti,

gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche ore dal tuo invio!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate!

loading...