Cosenza. Ragazza accoltella fidanzato perché non vuole fare l’amore a tre con l’amica. SHOCK

Cosenza. Ragazza accoltella fidanzato perché non vuole fare a tre con l’amica. SHOCK

coltello

L’amore è complicato, un concetto vero e conosciuto fin dalla notte dei tempi. Ma che la mente umana potesse giungere a tanto credo fosse imprevedibile.

A Cosenza, una ragazza ha accoltellato il proprio fidanzato perché non si è prestato ad un gioco erotico a tre. Il ragazzo, infatti, ha sempre amato Marta (nome di fantasia) più di ogni altra cosa e quando quella gli ha proposto un’orgia con la sua amica Simona, si è risentito moltissimo. Non contenta, Marta, dopo aver offeso e turbato il ragazzo ha addirittura agito con violenza, ferendolo con un coltello da cucina, lungo e affilato, che ha provocato, per fortuna, solo leggere lesioni all’addome dell’uomo. Adesso Marta è indagata per tentato omicidio, anche se il ragazzo ha deciso che non sporgerà denuncia contro la sua fidanzata, fattore non da poco e che potrebbe alleggerire di molto alla pena all’irascibile donna.

Simona, che ha assistito a tutto fin dall’inizio, ha detto ai nostri microfoni: “Non credevo si potesse giungere a tanto. Marta era come posseduta dal demonio, una scatenata. Ha costretto quel povero cristo a questa cosa a tre, certo, non c’è nulla di male ad avere una fantasia come questa, non voglio fare la bigotta, anche a me sarebbe piaciuto. Il punto è che non puoi costringere le persone a sottostare a un tuo desiderio sessuale. Credo forse presa dall’eccitazione e abbia reagito così per sbaglio”. La scottante vicenda cosentina farà molto parlare di sé, sono molti gli inviti che il ragazzo ha ricevuto dai giornali e dai talk show per parlare della sua testimonianza.

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook.

Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso il modulo contatti,

gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche ore dal tuo invio!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate!

loading...