Scambia i CARABINIERI per GNOMI, arrestato drogato di LSD.

Scambia i CARABINIERI per GNOMI, arrestato drogato di LSD.

carabinieri

CREVALCORE – La storia incredibile che coinvolge tre giovani, che durante la festa di Halloween, hanno compiuto gesta folli.
C’è chi direbbe una lotte da leoni, chi la definirebbe follia, eppure alle tre di notte arriva una telefonata ai carabinieri, a chiamare, il propietario di un Bed & Breakfast che chiede aiuto per tre giovani che stanno devastando la loro camera da letto.

I tre carabinieri arrivano subito sul luogo, e trovano un 19enne in lacrime davanti il Bed & Breakfast, l’altro suo amico, anch’esso 19enne, in preda all’ Lsd, una potentissima droga psichedelica e allucinogena, aveva danneggiato la stanza da letto e si era allontanato.
Ma il più preoccupante era il terzo ragazzo, un 29enne in preda a allucinazioni di ogni genere, tanto che una volta arrivati i carabiniere sembra aver gridato contro loro frasi come: “Voi non esistete! Non siete veri!” oppure “Per caso siete degli gnomi?” ecco alcune frasi dette dal giovane in stato confusionale.

La storia sembra finita qui, ma subito dopo arriva un’altra chiamata ai carabinieri, il 19enne che si era allontanato, si era denudato, lasciando i vestiti per strada, ed era entrato in casa di una anziana, provocando stupore e parua nella donna che ha cominciato a urlare contro l’intruso per farlo allontanare.

I tre ragazzi sono stati portati in caserma per possesso e consumo di stupefacenti, oltre che per disturbo della quiete pubblica.